Avviso

A partire dal 1º marzo 2021 per l'apertura della sede e della segreteria e per la partecipazione alle attività cicloturistiche e ai giri cittadini fare riferimento allo schema qui sotto.

LOMBARDIA IN ZONA ROSSA
La sede è chiusa al pubblico
È possibile contattare la segreteria via telefono allo 02 69311624 il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
Attività cicloturistiche, giri cittadini e attività in sede sono sospese.

LOMBARDIA IN ZONA ARANCIONE
La sede è aperta al pubblico il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
L'accesso è soggetto alle regole di distanziamento.
Negli stessi giorni e orari è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
Attività cicloturistiche, giri cittadini e attività in sede sono sospese.

LOMBARDIA IN ZONA  GIALLA
La sede è aperta al pubblico il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
L'accesso è soggetto alle regole di distanziamento.
Negli stessi giorni e orari è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
Attività cicloturistiche e giri cittadini si svolgono regolarmente, le attività in sede sono sospese.

La segreteria è comunque raggiungibile via email segreteria@ciclobby.it.
Puoi iscriverti o rinnovare la tessera per il 2021 online con Paypal o carta di credito oppure con bonifico bancario alla pagina: http://www.ciclobby.it/cms/diventa-socio/come-iscriversi

Per la partecipazione alle attività si faccia riferimento al seguente articolo per le norme di comportamento: Norme attività di FIAB Milano Ciclobby


 

Stampa

Bicinfesta si prende una pausa di riflessione

Dopo 32 edizioni consecutive per Bicinfesta è arrivato il momento di una pausa. Alcune circostanze impreviste e una riflessione sulla situazione generale ci hanno convinto a "saltare" l'edizione 2019.

È stata una decisione sofferta, dal 1986 Bicinfesta ha sempre offerto alla città un appuntamento annuale, forte e riconoscibile, che segnasse l'inizio della stagione migliore per usare la bicicletta in città. Un'occasione festosa per incoraggiare anche chi in bici non va regolarmente.

Vogliamo pensare positivo e ripartire al più presto, con un'organizzazione adatta ai tempi e, come sempre, puntando sul valore sociale e culturale della manifestazione. Soprattutto vogliamo continuare a lavorare per conquistare alle biciclette lo spazio in strada e nella testa delle persone, e non solo per quelle tre ore che dura Bicinfesta.

Nel documento allegato abbiamo voluto condividere con voi i ragionamenti ed il percorso che ci ha portato qui.

Vi invitiamo a leggerlo e a darci le vostre impressioni e i vostri suggerimenti. Saranno preziosi per le prossime edizioni. Grazie

Guia Biscaro, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Allegati:
Scarica questo file (2019_BCF_Pausa.pdf)2019_BCF_Pausa.pdf[Bicinfesta 2019 - pausa di riflessione]93 Kb