Stampa

Bimbimbici e Massa Marmocchi!

Scritto da Super User. Postato in Bimbimbici

 

E' stata una bella domenica, con tanta partecipazione (circa 800 persone) in una atmosfera rilassata e piacevole. Anche quest'anno abbiamo programmato varie attività in contemporanea, per offrire alle famiglie la possibilità di crearsi una domenica su misura.

Per i piccolissimi (dai 18 mesi) c'erano le bici senza pedali Strider (è il modo migliore per rinforzare il senso dell'equilibrio che ciascun bambino possiede naturalmente), per i più grandi biciclettate fino ai grattacieli di Porta Nuova, poi musica coi bravissimi di BovisaInCanta che hanno saputo coinvolgere anche il pubblico più giovane nella loro divertente performance. E ancora: attività nell'orto di Fondazione Riccardo Catella, poi haiku ispirati alla bici, Bicisicura coi nostri meccanici, il percorso per educare alle regole della strada GiroBimbi, per terminare col simpatico Girotondo finale con la scritta Bimbimbici 2016, a suggello della manifestazione, quando anche il sole se ne è andato e sono arrivate le prime nuvole.

Il premio nazionale FIAB a Massa Marmocchi di Milano!

Premiazione Massa Marmocchi Il momento clou della giornata è stata la festosa e colorata irruzione di Massa Marmocchi, a cui FIAB nazionale, nella sua annuale assemblea di aprile, ha scelto di dare il riconoscimento che ogni anno assegna a chi si è distinto in Italia nella promozione della mobilità in bici. Questa la motivazione: "L'attività di biketoschool sta diventando una pratica sempre più diffusa. Spesso alcune piccole iniziative, grazie alla passione delle persone, riescono a crescere e coinvolgere tanti altri soggetti fino a diventare motore di un processo di cambiamento radicale. Col premio a Massa Marmocchi di Milano, FIAB intende dare un riconoscimento ai tanti cittadini che spesso, in modo autonomo e spontaneo, mettono il loro senso civico al servizio della città, per dare un segnale forte che cambiare si può. Basta volerlo."

E' il momento dei ringraziamenti:

Prima di tutto ai circa quaranta nostri volontari che si sono alternati dalle 8 del mattino fino a sera, e a quelli che per molti mesi hanno lavorato dietro le quinte alla piena riuscita di una giornata complessa.

E poi...

Grazie a Fondazione Riccardo Catella, Fondazione Cariplo, e Lilt, Lega Italiana Lotta contro i Tumori, che dimostrano coi fatti di condividere i nostri obiettivi.

Grazie a Coop Italia, Playmobil e Weleda. Grazie anche a AustriaTurismo, Bici&Vacanze, Bio.it, Girolibero, Radiomamma.it, StriderItalia, per il loro sostegno.

Ci ha fatto piacere avere anche quest'anno l'adesione di tante associazioni amiche: ADA Stecca, Genitori Antismog, Legambiente, WWF Lombardia.

Infine un grazie particolare alla Polizia Locale che ci ha scortato nei due giri più lunghi destinati ai più grandi, dandoci tranquillità anche nei punti di traffico "cattivo".

Ecco alcune foto che esprimono il clima della giornata meglio delle parole.

Tutto pronto per iniziare la giornata

Tutto pronto per iniziare la giornata

Laboratorio nell'orto sotto il Bosco Verticale

 Laboratorio nell'orto sotto il Bosco Verticale

GiroBimbi, percorso di educazione stradale nel cortile di ADA Stecca

GiroBimbi, percorso di educazione stradale nel cortile di ADA Stecca

Il gruppo Bovisa InCanta incanta il pubblico e lo coinvolge

Il gruppo Bovisa InCanta incanta il pubblico e lo coinvolge

Il patentino che attesta le attività svolte

Il patentino che attesta le attività svolte

Il bollino verde sul patentino al termine di ogni attività

Il bollino verde sul patentino al termine di ogni attività

Ci si prepara alla seconda biciclettata dei più grandi

Ci si prepara alla seconda biciclettata dei più grandi

 Area della bici senza pedali Strider

Area della bici senza pedali Strider (foto a sinistra)  e Corsia ciclabile di via Mike Bongiorno.

L'arrivo di Massa Marmocchi per ritirare il premio FIAB

L'arrivo di Massa Marmocchi per ritirare il premio FIAB

Luca di Massa Marmocchi ritira l'attestato FIAB

Luca di Massa Marmocchi ritira l'attestato FIAB

Sosta nella promenade

Sosta nella promenade (foto a sinistra) e Sotto il Bosco Verticale

Altre foto si trovano qui.