Stampa

Ciclovacanza Alpe Adria estate 2016: ancora posti disponibili

Scritto da Super User. Postato in Cicloturismo

Con FIAB Milano Ciclobby, cicloturismo senza confini... ma a portata di mano

Dopo il ciclotour alla scoperta dell'Alsazia del 2014, per l'estate 2016 FIAB Milano Ciclobby vi propone un'altra avvincente avventura a pedali:
l'Alpe Adria, percorso ciclabile di lungo raggio da Salisburgo al Mare, che si svolgerà dal 29 luglio all'8 agosto 2016.

Informazioni su: Scheda informazioni Alpe Adria

Nonostante la scadenza per le iscrizioni fosse il 4 maggio, è possibile contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , per verificare se vi fossero ancora posti disponibili.

Calendario eventi

Legenda

Le attività in calendario si dividono sostanzialmente in 4 gruppi:

giri in bicicletta in città, identificati da questa fascia
cicloescursioni, ciclovacanze e mountain bike
iniziative in sede o fuori sede, riunioni, incontri
altri appuntamenti, manifestazioni, occasioni speciali

In particolare, per le escursioni viene indicata la tipologia (Cicloturistica, Ciclistica, Mountain Bike), la difficoltà – espressa combinando il tipo di pendenza (pianura, collina o montagna) del percorso con un indice (da 1 a 5 borracce) crescente con il livello di preparazione (allenamento, esperienza, ecc.) che bisogna possedere in percorsi della stessa pendenza – i mezzi utilizzati, la lunghezza e la percentuale di sterrato sul totale del percorso.

Se avete domande o segnalazioni scrivete a turismo@ciclobby.it

Nota bene: per le gite e gli altri appuntamenti in cui non siano presenti recapiti dell'organizzatore e' necessario contattare la segreteria sia per informazioni che per l'iscrizione.


Simboli

La valutazione della difficoltà di una gita dipende da molti fattori:
preparazione fisica, lunghezza, fondo e pendenza del percorso, velocità media, efficienza della bici, clima.
Per classificare le difficoltà noi usiamo questi fattori: per classificare le gite usiamo questi fattori: pendenza, lunghezza (in km), fondo (% sterrato). Il risultato è il seguente:

lunghezza      in km
pendenza pianura pianura: il percorso non presenta salite o le salite sono brevi e con pendenza limitata; la discesa è considerata pianura
  collina collina: almeno il 10% del percorso presenta salite con pendenza inferiore al 7%
  montagna montagna: almeno il 10% del percorso presenta salite con pendenza superiore al 7%, oppure solo il 5% più almeno il 20% di collina (altrimenti la pendenza è di tipo collina)
indice di difficoltà  

borracce

da 1 = facile

a 5 borracciaborracciaborracciaborracciaborraccia = molto difficile o impegnativa

   
fondo   percentuale sterrato

 
Questo indice di difficoltà si riferisce in modo specifico ad ogni gruppo di gite caratterizzate dalla stessa pendenza.
Ad esempio, una gita classificata come montagna 1 borraccia è in genere più impegnativa di una gita pianura 5 borracce.
Bisogna perciò considerare la coppia pendenza-borracce, con riferimento al proprio allenamento/capacità fisiche.

intermodalità          
aereo + bici aereo   trekking
auto + bici auto   anche per ragazzi bambini
treno+bici treno   evento nazionale FIAB
pullman+bici pullman      
nave+bici      
traghetto+bici      
funivia+bici funivia      
metro+bici metro      

Filtri

Giugno

  • BiciMondo
Giovedì 30 Giugno

Gli audaci della bici

Il curioso mondo delle cicloturistiche in bicicletta o "randonnée". Ausilia Vestarini e Sebastiano Favaro, votati alle lunghe distanze e che amano pedalare dall'alba al tramonto e non solo, ci raccontano con immagini le più importanti randonnée del continente come Parigi-Brest-Parigi, Londra-Edimburgo-Londra e la “1001 Miglia” in Italia (1600 km)

Orari
Ritrovo h 21.00, FIAB Milano Ciclobby, via Borsieri 4/E
Proposta di
Maria Gabriella Berti - mariagabriella.berti@gmail.com, cell. 3487815237

 

 

 


 

Albergabici