Avviso zona Gialla

Nella riunione del Consiglio Direttivo del 18 gennaio 2022 sono state stabilite le regole che seguono.

Vista la situazione sanitaria si è deciso di sospendere le attività cicloturistiche e i giri cittadini sino a domenica 6 febbraio inclusa.

La sede è aperta al pubblico dal martedì al venerdì dalle 17 alle 19 e il sabato dalle 10:30 alle 12:00.
Nei giorni e orari di apertura è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
La segreteria è comunque raggiungibile via email segreteria@ciclobby.it.

L'accesso alla sede per iscriversi o per informazioni è soggetto alle regole di distanziamento: mascherina indossata, igienizzazione delle mani e distanza minima di un metro. L'accesso è consentito a 2 persone alla volta.

 


 

Lavori in via Vincenzo da Seregno (Affori)

Creato il .

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

Sono in pieno corso i lavori in via Vincenzo da Seregno, ad Affori, compreso il completamento della rotatoria all'incrocio con via Astesani. I lavori per interrare condutture e quant'altro sono stati eseguiti già nel 2013, poi sono stati rimossi i binari del trenino per Limbiate, il cui capolinea è stato spostato in via Comasina, in corrispondenza del capolinea della MM3. Adesso è il momento della sistemazione di carreggiate, corsie e marciapiedi, il tutto per fare spazio, almeno nelle intenzioni, a filari di alberi, parcheggi longitudinali, corsie protette per ciclisti e pedoni.

Ma il risultato, per ora, non sembra molto incoraggiante, almeno a vedere le foto scattate qualche giorno fa. Attorno alla nuova rotatoria si possono notare marciapiedi strettissimi, cordoli sinuosi e arzigogolati, corsie ciclopedonali che sembrano senza uscita, inserti di ciottolato bianco all'apparenza estremamente fragili, tant'è vero che uno di essi è già stato danneggiato. Un amico ci dice: "Sembra di vedere una pista di minigolf". Insomma, molto fumo. E l'arrosto? Aspettiamo e speriamo.

Danilo Fullin - FIAB Milano Ciclobby

Twitter

ECF

RT @CyclingScotland: Interesting findings from Germany, echoing our research released last month which showed 79% of people in Scotland rat…

by ECF