Avviso

A partire dal 1º marzo 2021 per l'apertura della sede e della segreteria e per la partecipazione alle attività cicloturistiche e ai giri cittadini fare riferimento allo schema qui sotto.

LOMBARDIA IN ZONA ROSSA
La sede è chiusa al pubblico
È possibile contattare la segreteria via telefono allo 02 69311624 il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
Attività cicloturistiche, giri cittadini e attività in sede sono sospese.

LOMBARDIA IN ZONA ARANCIONE
La sede è aperta al pubblico il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
L'accesso è soggetto alle regole di distanziamento.
Negli stessi giorni e orari è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
Attività cicloturistiche, giri cittadini e attività in sede sono sospese.

LOMBARDIA IN ZONA  GIALLA
La sede è aperta al pubblico il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
L'accesso è soggetto alle regole di distanziamento.
Negli stessi giorni e orari è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
Attività cicloturistiche e giri cittadini si svolgono regolarmente, le attività in sede sono sospese.

La segreteria è comunque raggiungibile via email segreteria@ciclobby.it.
Puoi iscriverti o rinnovare la tessera per il 2021 online con Paypal o carta di credito oppure con bonifico bancario alla pagina: http://www.ciclobby.it/cms/diventa-socio/come-iscriversi

Per la partecipazione alle attività si faccia riferimento al seguente articolo per le norme di comportamento: Norme attività di FIAB Milano Ciclobby


 

Stampa

Bimbimbici a Milano: tanti bambini e tante bici!

  • Le prime iscrizioni
  • Il Console dei Paesi Bassi con Eugenio Galli
  • Il saluto dei GenitoriAntiSmog
  • In attesa della partenza
  • Il lungo corteo di bici in via Mascagni
  • Via Senato
  • Tanti palloncini in largo Cavour
  • In via Melchiorre Gioia
  • Sotto i grattacieli di viale della Liberazione
  • La "salita" ai Bastioni di Porta Venezia, di ritorno ai Giardini Montanelli
  • Concertino del coro di Rogoredo
  • Relax sotto gli alberi di Monte Merlo
  • Scoprire in extremis d'aver vinto il primo premio

Circa 1400 tra bambini ed adulti hanno partecipato questa mattina alla 14^ edizione di Bimbimbici, rispondendo all'invito di Fiab Ciclobby.

Bimbimbici, manifestazione nazionale della Federazione Italiana Amici della Bicicletta (FIAB), si è tenuta a Milano e in altre 250 città italiane.  Nella sola Lombardia si è svolta in altre 43 città. Filippa Lagerback, testimonial della manifestazione, ha pedalato con i bimbi di Lodi.

A Milano grandissima e allegra partecipazione, grazie alla DomenicaSpasso e al cielo finalmente sereno.

Alla partenza hanno rivolto un saluto ai partecipanti Maurizio Baruffi in rappresentanza del Comune di Milano e Marco Ferrari dei GenitoriAntismog. Ha poi preso la parola il Console Generale dei Paesi Bassi, dott. J. Kramer, che ha espresso  vivo apprezzamento e sostegno per le iniziative di Fiab Ciclobby e in particolare per Bimbimbici, al fine di promuovere, come nei Paesi Bassi, un uso generalizzato e quotidiano della bici fin dai primi anni di vita.  Bimbimbici perciò si è svolta in stretta collaborazione col Consolato, che ha scelto di concludere con Bimbimbici il periodo di festeggiamenti per l'incoronazione del nuovo Re.

Al termine della passeggiata in bici si è tenuto il tradizionale concerto di piccoli musicisti. Quest'anno si è esibito il coro della Scuola "P.Sottocorno" di Rogoredo, visibilmente emozionato per la vasta platea di coetanei in ascolto.

Altre foto