Censimento dei ciclisti: rimandato alla settimana prossima

Valutazione attuale:  / 1

Ci abbiamo provato ma la pioggia ha scoraggiato i ciclisti milanesi. Quindi non c'è molto da contare.

Il censimento è rimandato alla settimana prossima, probabilmente martedì 25 o mercoledì 26 settembre.
La settmana dal 24 al 30 settembre è previsto brutto tempo. La data provvisoria per il censimento è per il momento mercoledì 3 ottobre. Conferma nei prossimi giorni.

I rilevatori per ulteriori informazioni facciano riferimento a Vanna Bartesaghi e Valerio Montieri.

(Foto di Guia Biscaro)

Settimana Europea della mobilità: 19 settembre

Valutazione attuale:  / 0

Appuntamenti della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile... in bicicletta di mercoledì 19 settembre.

no biciPresentazione del libro "NO BICI" di Alberto Fiorillo,

Un'ironica carrellata sul mondo dei pedalatori...

Con l'autore ne parlano Stefano Rodi del Corriere della Sera e Stefania Fuso Nerini, vicepresidente Fiab Ciclobby.

Libreria Popolare di via Tadino 18, ore 21. Iscrizione: non necessaria, gratuita.

Info: tel. 0229513268, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A cura di: LIBRERIA POPOLARE DI VIA TADINO - FIAB CICLOBBY

Scheda del libro (sito di Ediciclo Editore)

11° Censimento dei ciclisti milanesi

I rilevatori volontari di Ciclobby conteranno i passaggi dei ciclisti in entrata ed uscita dalla cerchia dei Navigli e nella postazione di corso Venezia.

RINVIATO ALLA PROSSIMA SETTIMANA

Censimento 2012 - Istruzioni per i rilevatori
11° Censimento della mobilità ciclistica della Città di Milano - Info per i rilevatori

FIAB Ciclobby in piazza

Nel giorno del Rilevamento dei ciclisti milanesi, in Piazza Cordusio sarà presente uno stand di FIAB Ciclobby Milano, per far conoscere le attività dell'associazione, per rinnovare e fare la tessera e per raccogliere i dati dei rilevatori.
P.za Cordusio, ore 11-15 e 17-20.

RINVIATO ALLA PROSSIMA SETTIMANA

In pista la buona educazione

Valutazione attuale:  / 3

Isabella Bossi Fedrigotti, sul Corriere di sabato 8 settembre, ha scritto una stimolante riflessione sulle esigenze di sviluppo della ciclabilità a Milano: In pista la buona educazione.

Il presidente di Fiab Ciclobby, Eugenio Galli, le ha inviato la risposta a seguire.

Gent.ma dott.ssa Bossi Fedrigotti

Condivido le sue aspettative per una Milano che sia finalmente più ciclabile, non solo a parole.

Per intanto, continuo a constatare la crescita numerica dei ciclisti, mentre non vedo ancora, purtroppo, con altrettanta solerzia, migliorare concretamente le condizioni per l'uso di questo mezzo. Dal che consegue anche che molti, vuoi per inesperienza, vuoi per "paura", si arrangiano come possono. E tra essi non mancano anche un tot di persone arroganti e maleducate, che contribuiscono con la loro inciviltà a fomentare insensati antagonismi, del tutto simili a quelli dei capponi di Renzo. D'altro canto sappiamo bene che i difetti (o le virtù) non sono propri ed esclusivi di una categoria, ma sono trasversalmente distribuiti. E anche i ciclisti non fanno eccezione alla regola aurea ricordata nel bel saggio di Carlo Maria Cipolla.

Sottoscrivo quindi premesse e conclusioni del suo articolo di sabato ("In pista la buona educazione"). Tuttavia non condivido alcuni passaggi del suo ragionamento.

Settimana Europea della mobilità in Zona 2

Valutazione attuale:  / 0

Alcuni degli eventi che vedono coinvolta Ciclobby in Zona 2.

17/9 Presentazione del libro di Roberto Peia - Tutta mia la città

Partecipano l'autore e Gino Cervi come moderatore. Roberto Peia è il fondatore della prima società italiana di Pony express in bicicletta, la Urban Bike Messengers.
Ritrovo: Ore 18:30 alla Biblioteca di Crescenzago in via Don Orione, 19.
Iscrizione: non necessaria, gratuita.
Info: tel. 3355999584, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
A cura di: Gruppo mobilità sostenibile zona 2


18/09     Proposte per la mobilità sostenibile in zona 2, incontro aperto con Pierfrancesco Maran

Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano sarà presente per discutere con noi di mobilità in zona 2 sulla base delle proposte emerse nei mesi scorsi durante gli incontri del gruppo mobilità sostenibile di zona 2 patrocinato dal CDZ. Al gruppo partecipano Legambiente, Fiab Ciclobby Milano, Comitati per Milano, Comitati di quartiere, liberi cittadini.
Ritrovo: ore 21 : Anfiteatro sulla Martesana - vicino a Via Privata Agordat. Iscrizione: non necessaria, gratuita.
Info: tel. 3355999584, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
A cura di: Gruppo mobilità sostenibile zona 2

11° Censimento della mobilità ciclistica della Città di Milano - Info per i rilevatori

Valutazione attuale:  / 0

Anche quest'anno Ciclobby effettuerà il rilevamento del passaggio dei ciclisti in entrata ed uscita dalla cerchia dei navigli.

La rilevazione si svolgerà mercoledì 19 settembre ed in caso di maltempo il 26 settembre.

CONFERMATO PER MERCOLEDÌ 3 OTTOBRE

A questo link sono disponibili le istruzioni per i rilevatori.

I risultati verranno resi noti dopo aver analizzato i dati.
Quest'anno la rilevazione verrà effettuata in tutti i capoluoghi di provincia della Lombardia.

Anche il censimento dei ciclisti fa parte degli eventi della Settimana Europea della Mobilità.

16-22 settembre: Settimana Europea della mobilità... in bicicletta

Valutazione attuale:  / 1

Anche quest'anno il Coordinamento delle Associazione FIAB della Lombardia coordina una serie di eventi in occasione della Settimana Europea della Mobilità (SEM).

Sino allo scorso anno questi eventi andavano sotto il nome di Lombardiainbici.

Trovate tutte le informazioni sugli eventi nelle pagine del sito FIAB dedicate a SEM.

Qui trovate gli eventi organizzati a Milano e provincia, tra cui anche quelli proposti da Ciclobby.
(Versione A4 per stampa)



Dietro-front sulla ciclabile in via Forze Armate

Valutazione attuale:  / 3

Sono bastate le proteste di qualche negoziante e di un comitato di residenti per far cancellare un tratto della nuova corsia ciclabile di via Forze Armate, pochi giorni dopo l'ultimazione dei lavori.

La giunta Pisapia forse dovrebbe decidere prima dell'avvio dei lavori cosa vuole: dare più spazio a chi si muove in bici o lasciare tutto come è ora, ovvero auto sempre e ovunque.

http://archiviostorico.corriere.it/2012/agosto/25/Sparisce_nuova_pista_ciclabile_Forze_co_7_120825015.shtml

http://baggio.milanotoday.it/pista-ciclabile-forze-armate-cancellata.html

http://www.milanopost.info/2012/08/07/milano-continua-lansia-da-pista-ciclabile-di-maran-due-pennellate-di-bianco-cancellano-centinaia-di-posti-auto-nasce-un-comitato-che-vuole-rivolgersi-al-tar/

AreaC e i giovedì dello shopping

Valutazione attuale:  / 2

Sui quotidiani di oggi sono apparsi alcuni articoli in cui si accenna nuovamente all'ipotesi di istituire una giornata settimanale di apertura anticipata al traffico in AreaC:

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_agosto_22/areac-ipotesi-abbonamento-residenti-settembre-sospensione-2111523503667.shtml

http://milano.repubblica.it/cronaca/2012/08/22/news/musei_banche_e_uffici_aperti_per_le_notti_bianche_di_area_c-41287186/

Il commento di Eugenio Galli, presidente di Ciclobby:

L'ipotesi dei "giovedì dello shopping" è intrinsecamente sbagliata epericolosa.
Sbagliata, perché parte dal presupposto che, per fare shopping, occorra usare l'auto (semmai si dovrebbe in quei giorni estendere AreaC fino a notte, con un rinforzo eccezionale dei mezzi pubblici, dimostrando che è possibile un modo diverso di vivere la città).
Pericolosa
, perché si insinua nel provvedimento (AreaC) come un cavallo di Troia e rischia di comprometterne la stabilità, ritorcendosi in suo danno. Così è per ogni eccezione che non sia chiara e ben motivata, anche giuridicamente, costituendo vizi di logicità e coerenza del provvedimento. Lo abbiamo detto da subito alla giunta e ribadito ogni volta agli assessoridella partita. Anche insieme alle altre associazioni ambientaliste.

A noi AreaC sta molto a cuore. A differenza, per quel che leggo, dei vari Buongiardino. Apprezzo molto le parole chiare degli assessori Bisconti e D'Alfonso: non sia quella dei giovedì una iniziativa dal sapore risarcitorio (anche se questo è stato senza dubbio il vizio d'origine della proposta). Però queste criticità restano. Ed è bene metterle in conto prima, per non doversene pentire poi.

Twitter

Infomobilità Milano

RT @ComuneMI: Nuova vita per il Lido di p.le Lotto con la proposta di progetto di partenariato pubblico-privato per realizzare un nuovo ce…

by Infomobilità Milano

Infomobilità Milano

Buongiorno dalla Centrale Operativa Infomobilità di #Milano. Seguiteci anche oggi, fino alle 19, per notizie utili sulla mobilità cittadina

by Infomobilità Milano

Infomobilità Milano

Gli avvisi sulla mobilità si fermano qui, per oggi. Torniamo attivi domani, dalle 7. Buona serata dalla Centrale Operativa di #Milano

by Infomobilità Milano