Avviso

A partire dal 1º marzo 2021 per l'apertura della sede e della segreteria e per la partecipazione alle attività cicloturistiche e ai giri cittadini fare riferimento allo schema qui sotto.

LOMBARDIA IN ZONA ROSSA
La sede è chiusa al pubblico
È possibile contattare la segreteria via telefono allo 02 69311624 il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
Attività cicloturistiche, giri cittadini e attività in sede sono sospese.

LOMBARDIA IN ZONA ARANCIONE
La sede è aperta al pubblico il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
L'accesso è soggetto alle regole di distanziamento.
Negli stessi giorni e orari è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
Attività cicloturistiche, giri cittadini e attività in sede sono sospese.

LOMBARDIA IN ZONA  GIALLA
La sede è aperta al pubblico il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
L'accesso è soggetto alle regole di distanziamento.
Negli stessi giorni e orari è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
Attività cicloturistiche e giri cittadini si svolgono regolarmente, le attività in sede sono sospese.

La segreteria è comunque raggiungibile via email segreteria@ciclobby.it.
Puoi iscriverti o rinnovare la tessera per il 2021 online con Paypal o carta di credito oppure con bonifico bancario alla pagina: http://www.ciclobby.it/cms/diventa-socio/come-iscriversi

Per la partecipazione alle attività si faccia riferimento al seguente articolo per le norme di comportamento: Norme attività di FIAB Milano Ciclobby


 

Per un'aria più respirabile

Valutazione attuale:  / 1

PER UN'ARIA PIÙ RESPIRABILE - SUBITO INTERVENTI A FAVORE DELLA MOBILITÀ SOSTENIBILE

FIAB MILANO CICLOBBY ADERISCE ALL'APPELLO MILANO SVEGLIATI DEI GAS

FIAB Milano Ciclobby aderisce all'appello "Milano Svegliati" diffuso nei giorni scorsi dai Genitori Antismog e alle loro richieste al Comune di Milano per introdurre misure urgenti che portino ad un miglioramento dell'aria nella nostra città.Il bene salute è protetto dalla Costituzione e non può essere continuamente condizionato dalle "ragioni" della politica. Fermo restando che nessuna ragione dovrebbe essere anteposta alle esigenze dei cittadini più giovani e fragili, che hanno il diritto di crescere e vivere in una città respirabile.

Da tempo siamo impegnati nella diffusione della mobilità ciclistica e nel continuare a invitare i milanesi ad abbandonare l'auto per gli spostamenti in città. Riteniamo che questa Amministrazione debba intervenire con misure concrete atte a garantire maggiore sicurezza a tutela di chi sceglie la bicicletta come mezzo di trasporto.

La mobilità sostenibile può dare un contributo fondamentale al miglioramento della qualità della vita in generale e di quella dell'aria che respiriamo in particolare, pertanto ci uniamo all'associazione GAS (http://www.genitoriantismog.it/) e chiediamo:

  • di inserire a bilancio e rendere operativo in via sperimentale a partire dal 1 Gennaio 2015 l'approntamento di una nuova area esterna ad Area C – che giunga inizialmente almeno fino alla circonvallazione filoviaria - con l'obiettivo di ridurre il traffico attuale in tale area di almeno il 30%.·       
  • di istituire al più presto presso le scuole esposte ad un traffico di oltre 10.000 veicoli/giorno misure di restrizione/divieto di transito del traffico negli orari di ingresso/uscita dalle scuole, provvedimenti di pedonalizzazione e 'Zone 30', effettuando le dovute verifiche di adeguatezza ambientale presso gli edifici scolastici.
  • infine di operare politiche in favore della creazione di percorsi ciclabili diffusi in città, affinché la rete ciclabile sia incrementata almeno del 30% entro fine mandato.

FIAB Milano Ciclobby

Lombardiainbici 2014

Valutazione attuale:  / 0

LIB 2014  31 maggio - 2 giugno

Siamo alle porte della grande esposizione universale EXPO Milano 2015 con la sua impegnativa sfida sulla sostenibilità ambientale dell'intero pianeta e noi abbiamo pensato di dare un piccolo contributo preparando un Lombardiainbici 2014 basato su Paesaggio e Ambiente, Cultura e Territorio, Cicloturismo e Benessere.
Questa quarta edizione del Coordinamento Lombardia vuole proporre un viaggio eco-sostenibile ai nuovi pellegrini che arriveranno dal Nord Europa, ripercorrendo in parte le vecchie strade, in totale armonia con la natura e l'ambiente. Sperimenteremo il collegamento con la Svizzera e l'Europa insieme agli amici di Pro Velo Ticino e vivremo i grandi spazi dei Parchi a nord di Milano, ma anche la magnificenza della Villa Reale di Monza e la magia delle Abbazie, l'agricoltura d'eccezione del Parco Agricolo Su di Milano fino a giungere alle porte di Expo 2015. Un evento delle meraviglie attorno al capoluogo lombardo.

Il programma completo si trova sul sito dell'associazione FIAB Cremona.

E' anche possibile partecipare alle singole tappe, cliccando qui potete vedere le informazioni relative a partenza e rientro da Milano. Le quote di partecipazione alle singole giornate si trovano qui.

Ciclofficina Cargo Bike nuovo Ciclobby Point

Valutazione attuale:  / 6

Fiocco azzurro ieri in via Gaffurio, 5 ( piazza Caiazzo). Un nuovo negozio di bicicliclette ha emesso il suo primo, gaio vagito. Alessandro un bel giovane di mezz'età è il padrone di casa. Con l'entusiasmo e l'incoscienza di chi vede realizzarsi uno dei sogni della propria vita accoglie tutti sorridente, in questo molto ben supportato dalla sua famiglia: la sorella, il fratello gemello e tanti amici ed amiche.

Bicinfesta di Primavera 2014: una bella riuscita di cui siamo orgogliosi

Valutazione attuale:  / 0

  • Filippa Lagerback saluta dal palco
  • Il corteo in via Carducci
  • Sui Bastioni
  • I prati fioriti accanto al Parco Sempione
  • Veloleo
  • Lungo il fiume nel Parco Lambro
  • L'arrivo alla Fondazione Exodus
  • La Lozza Gang Band e Anna Pavan accolgono i ciclisti in musica
  • Il sorriso di chi ha vinto una bici
  • Un'altra delle vincitrici in sella alla bici nuova
  • Il gruppo che ha visitato Porta Nuova dopo Bicinfesta

Abbronzati e rilassati. Così si presentavano a fine festa i 1400 partecipanti a Bicinfesta di Primavera. Finalmente una giornata davvero primaverile. Via Dante al mattino si è presto riempita di folla multicolore, di bandiere e di musica.

Leggi tutto

 

Twitter

Infomobilità Milano

Gli avvisi sulla mobilità si fermano qui, per oggi. Torniamo attivi domani, dalle 7. Buona serata dalla Centrale Operativa di #Milano

by Infomobilità Milano