Avviso zona Bianca

A partire dal 14 giugno 2021 con l'entrata della Lombardia in zona Bianca varranno le regole seguenti.

La sede è aperta al pubblico dal martedì al venerdì dalle 17 alle 19 e il sabato dalle 10:30 alle 12.
L'accesso è soggetto alle regole di distanziamento.
Nei giorni e orari di apertura è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
La segreteria è comunque raggiungibile via email segreteria@ciclobby.it.

Attività cicloturistiche e giri cittadini si svolgono regolarmente, le attività in sede sono sospese.
Non ci sono più limitazioni al numero di partecipanti ma ci appelliamo al senso di responsabilità di ognuno per il rispetto delle norme sanitarie di distanziamento.
Per la partecipazione alle attività si faccia riferimento al seguente articolo per le norme di comportamento: Norme attività di FIAB Milano Ciclobby


 

Rozzano: Bicipolitana e presentazione piano per la mobilità

Creato il .

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

Domenica 3 ottobre - Centro Culturale Cascina Grande
Via Togliatti 105 - Rozzano

Il Comune di Rozzano in collaborazione con FIAB Milano Ciclobby organizza nella giornata di domenica 3 ottobre 2 eventi legati alla mobilità in bici.

ore 15 - Giro in bicicletta per le vie della città
Alla scoperta della Bcipolitana, biciclettata per tutti, dai 3 ai 99 anni.
Ritrovo in Cascina Grande.

ore 17 - Presentazione "Documento programmatico per la mobilità dolce a Rozzano"
Sala conferenze Cascina Grande.

In caso di maltempo la biciclettata sarà annullata e la presentazione sarà anticipata alle h. 15:30.

Per accedere alla sala conferenze è necessario essere in possesso di Green Pass.

Per informazioni contattare Claudio Dolente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Comune presenta il nuovo documento sulla mobilità dolce in città


 

Twitter

Federico Del Prete

RT @Halloground: *me seeing this on my instagram feed posted by a friend *me getting immediately triggered [BRILLIANT FIRST-OF-ITS KIND CE…

by Federico Del Prete