Avviso

A partire dal 1º marzo 2021 per l'apertura della sede e della segreteria e per la partecipazione alle attività cicloturistiche e ai giri cittadini fare riferimento allo schema qui sotto.

LOMBARDIA IN ZONA ROSSA
La sede è chiusa al pubblico
È possibile contattare la segreteria via telefono allo 02 69311624 il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
Attività cicloturistiche, giri cittadini e attività in sede sono sospese.

LOMBARDIA IN ZONA ARANCIONE
La sede è aperta al pubblico il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
L'accesso è soggetto alle regole di distanziamento.
Negli stessi giorni e orari è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
Attività cicloturistiche, giri cittadini e attività in sede sono sospese.

LOMBARDIA IN ZONA  GIALLA
La sede è aperta al pubblico il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 19.
L'accesso è soggetto alle regole di distanziamento.
Negli stessi giorni e orari è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
Attività cicloturistiche e giri cittadini si svolgono regolarmente, le attività in sede sono sospese.

La segreteria è comunque raggiungibile via email segreteria@ciclobby.it.
Puoi iscriverti o rinnovare la tessera per il 2021 online con Paypal o carta di credito oppure con bonifico bancario alla pagina: http://www.ciclobby.it/cms/diventa-socio/come-iscriversi

Per la partecipazione alle attività si faccia riferimento al seguente articolo per le norme di comportamento: Norme attività di FIAB Milano Ciclobby


 

Covid & AreaC

Creato il .

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Milano è tornata in zona rossa.
AreaC è rimasta attiva e questa decisione del Comune di Milano ha acceso le solite polemiche, ampiamente riportate dai giornali (Corriere della Sera, MilanoToday).

Noi sosteniamo la decisione del Comune di mantenere attiva AreaC.
Non riteniamo che il Covid possa giustificare un ritorno al predominio della mobilità motorizzata privata, al contrario.
Va infatti considerato che le misure di controllo e contenimento della mobilità privata motorizzata sono importanti non solo per il controllo della congestione sulle strade, ma anche per garantire la produttività del trasporto pubblico di superficie, comunque indispensabile al sistema della mobilità: al dimezzamento della capacità di carico, infatti, non deve aggiungersi anche la riduzione di efficienza dovuta alla congestione.
Vanno quindi innanzitutto ripristinate le regole di base.
Chiediamo pertanto con urgenza di riattivare integralmente AreaC, di rivedere la sospensione di AreaB e di ripristinare da subito il pagamento della sosta, che risulta attualmente sospeso a tempo indeterminato dallo scorso novembre.

Fiab Milano Ciclobby

 


Twitter