Dedica della Ciclovia Martesana alla memoria di LUIGI RICCARDI

Creato il .

Valutazione attuale:  / 6
ScarsoOttimo 
Riccardi pulisce l'alzaia del Martesana

 

Milano, Cassina de' Pomm - 13 dicembre 2014 – dalle ore 15,20

Il 13 dicembre 1986 un piccolo gruppo di volontari, appassionati di biciclette, si radunò a Cassina de' Pomm armato di falcetti e roncole e iniziò a decespugliare la giungla di rovi e arbusti che occupavano lo spazio a fianco del Naviglio Piccolo. Nasceva in quel giorno e con quella iniziativa l'embrione di un'idea, la ciclovia della Martesana, che da Milano, attraverso Greco e Crescenzago, avrebbe portato i ciclisti fino a Trezzo d'Adda e da lì, su per la sponda del fiume, a raggiungere i superbi panorami leonardeschi. La ciclovia è oggi realtà, rappresentando un elemento di unione tra la città e l'hinterland non solo per il tempo libero ma anche per la mobilità quotidiana.

Animatore, propositore, stimolo e traino di quella iniziativa fu Luigi Riccardi, Gigi per gli amici. Fondatore di Ciclobby e poi presidente della Federazione Amici della Bicicletta fu il motore del movimento ciclo ambientalista per tanti e tanti anni; Medaglia d'oro di Benemerenza Civica del Comune di Milano assegnata il 7 dicembre 2002 con la seguente motivazione: "...Da 25 anni, con garbo, tenacia e determinazione, promuove la cultura della bicicletta pungolando i pubblici amministratori e i cittadini con incontri, seminari, manifestazioni, studi, pubblicazioni. Punto di riferimento irrinunciabile per quanti sognano e costruiscono una metropoli più sana, più umana, più respirabile, più percorribile."

A ventotto anni da quell'evento e sei dalla sua scomparsa la città gli dedica la ciclovia, affinché il suo nome rimanga nella memoria collettiva per le future generazioni, come colui che ha pedalato per tutti.

Programma

  • Ore 15,20 Ritrovo in via M. Gioia ang. via De Marchi, all'inizio della Ciclovia della Martesana
  • Ore 15,30 Cerimonia ufficiale:
    • Assessore alla Mobilità, Ambiente, Metropolitane, Acqua Pubblica, Energia Pierfrancesco Maran
    • Presidente di Fiab Ciclobby Eugenio Galli
    • Rosanna Turri in Riccardi
  • Ore 16,00 Scoprimento della Targa
  • Trasferimento alla sala dell'Anfiteatro Parco della Martesana in via Agordat
  • Ore 16,30
    Proiezione del video prodotto dalla Provincia di Milano "Gigi Riccardi e la rivoluzione della bicicletta"
  • Ore 17,00
    Gigi ha pedalato per tutti – incontro in collaborazione con Fiab Milano Ciclobby
    Ricordi e testimonianze coordinate da Fabio Lopez Nunes – Direttore Progetto Ciclabilità del Comune di Milano.
    Interventi: Maurizio Baruffi, Piero Bulgheroni, Augusto Castagna, Edoardo Croci, Anna Gerometta, Paolo Hutter, Simone Locatelli, Pietro Mezzi, Carlo Montalbetti, Aldo Monzeglio, Giulietta Pagliaccio, Basilio Rizzo, Costantino Ruggiero, Luigi Santambrogio e altri.

Al termine, rinfresco offerto da Fiab Milano Ciclobby.

(La prima foto è un fotogramma di un servizio che il TGR Lombardia dedicò alla giornata di pulizia dell'alzaia del Martesana nel1986; Riccardi impugna le cesoie per aprire il percorso a pedoni e ciclisti. Nella seconda foto Gigi guida con la sua ironica forza Bimbimbici a Milano)

Twitter

ECF

RT @Handshake_EU: Here's some Friday inspiration from Freiburg🇩🇪 the home of our Handshake partner @ICLEI_Europe. Recent figures show ridi…

by ECF