Avviso zona Bianca

A partire dal 14 giugno 2021 con l'entrata della Lombardia in zona Bianca varranno le regole seguenti.

La sede è aperta al pubblico dal martedì al venerdì dalle 17 alle 19 e il sabato dalle 10:30 alle 12.
L'accesso è soggetto alle regole di distanziamento.
Nei giorni e orari di apertura è possibile contattare la segreteria via telefono: 02 69311624.
La segreteria è comunque raggiungibile via email segreteria@ciclobby.it.

Attività cicloturistiche e giri cittadini si svolgono regolarmente, le attività in sede sono sospese.
Non ci sono più limitazioni al numero di partecipanti ma ci appelliamo al senso di responsabilità di ognuno per il rispetto delle norme sanitarie di distanziamento.
Per la partecipazione alle attività si faccia riferimento al seguente articolo per le norme di comportamento: Norme attività di FIAB Milano Ciclobby


 

Nuova giunta, nuovo slancio!

Valutazione attuale:  / 0

Il 3 e 4 ottobre 2021 si sono svolte a Milano le elezioni amministrative con i risultati che probabilmente già conoscete. In pochi giorni è stata nominata la nuova Giunta e Sindaco e Assessori sono già al lavoro.
Valutiamo positivamente la rielezione di Beppe Sala ma auspichiamo che il Sindaco nei prossimi 5 anni si occupi più direttamente della mobilità attiva che è un tema fondamentale per rendere Milano una città vivibile ed europea.

Salutiamo Marco Granelli, che lascia la Mobilità, con cui abbiamo collaborato attivamente in questi cinque anni cercando di portare all'assessore e ai suoi tecnici il punto di vista dei ciclisti; contiamo di recuperarlo nella veste di Assessore alla Sicurezza: il legame tra questo appena assunto e il suo precedente assessorato è stretto e sappiamo quanto è importante il ruolo della Polizia Locale per governare la mobilità a Milano.

Nei prossimi giorni incontreremo la nuova assessora Arianna Censi con cui auspichiamo di stabilire un rapporto altrettanto se non più proficuo; intanto stiamo organizzando una Coperta scucita su misura per lei.

Facciamo affidamento sull'apporto di Elena Grandi, nuova assessora all'Ambiente, ambito inevitabilmente strettamente connesso a quello della mobilità.

Sono stati eletti alcuni consiglieri giovani – di età o di esperienza amministrativa – di cui conosciamo la pratica quotidiana nella mobilità ciclistica, che saranno di stimolo e traino all'interno del Consiglio Comunale per raggiungere gli obiettivi a cui (da decenni) puntiamo.

Il lavoro dell'associazione si svolge anche a livello dei Municipi; seguire tutti i progetti e i lavori delle Commissioni è molto impegnativo; invitiamo i nostri soci e chi ci sostiene a partecipare attivamente e a segnalarci novità e progetti per la mobilità in bici nelle zone che frequentano.

(Foto dal sito del Comune di Milano)


 

Treno+bici: aggiornamenti ottobre 2021

Valutazione attuale:  / 0

Un paio di buone notizie relativamente al servizio di trasporto bici sui treni di Trenord.

Sulla linea Domodossola - Milano sono in servizio i nuovi treni Caravaggio che hanno parecchi posti bici disponibili. Per motivi incomprensibili nell'orario estivo di Trenord le bici non risultavano trasportabili. Dopo una interrogazione alla Regione Lombardia, Trenord ha ammesso essersi trattato di una svista e ha provveduto ad aggiornare gli orari.

Trenord lo scorso anno per vari motivi (vi rimandiamo alla lettura degli articoli che abbiamo pubblicato nei mesi scorsi) aveva limitato la possibilità di portare la bici su molti treni. Una delle motivazioni addotte era stata che molte vetture non erano omologate per il trasporto bici.
Regione Lombardia ha chieto a Trenord di procedere alla sistemazione di questi treni, in particolare i TSR (quelli del Passante) in modo da avere spazi omologati per bici su di essi.

(Foto di copertina: © Superalbs con licenza Creative Commons Attribution-Share Alike 4.0 International)


 

Rozzano: Bicipolitana e presentazione piano per la mobilità

Valutazione attuale:  / 1

Domenica 3 ottobre - Centro Culturale Cascina Grande
Via Togliatti 105 - Rozzano

Il Comune di Rozzano in collaborazione con FIAB Milano Ciclobby organizza nella giornata di domenica 3 ottobre 2 eventi legati alla mobilità in bici.

ore 15 - Giro in bicicletta per le vie della città
Alla scoperta della Bcipolitana, biciclettata per tutti, dai 3 ai 99 anni.
Ritrovo in Cascina Grande.

ore 17 - Presentazione "Documento programmatico per la mobilità dolce a Rozzano"
Sala conferenze Cascina Grande.

In caso di maltempo la biciclettata sarà annullata e la presentazione sarà anticipata alle h. 15:30.

Per accedere alla sala conferenze è necessario essere in possesso di Green Pass.

Per informazioni contattare Claudio Dolente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Comune presenta il nuovo documento sulla mobilità dolce in città


 

Elezioni Amministrative 2021

Valutazione attuale:  / 0

L'invito di Fiab Milano e Genitori Antismog
per un voto responsabile

Domenica 3 e lunedì 4 ottobre a Milano, così come in altri comuni dell'hinterland, si voterà per l'elezione del Sindaco e per il rinnovo del Consiglio Comunale e dei consigli municipali.

Questa volta non facciamo appelli, non chiediamo ai candidati di sottoscrivere documenti e proposte per la mobilità attiva: l'abbiamo fatto ad ogni tornata elettorale e i candidati che hanno abbracciato l'idea di una mobilità sostenibile lo hanno fatto a parole ma non nei fatti; un atto di adesione non basta e l'arretratezza di Milano ne è la prova.

Qualche risultato è stato ottenuto giusto in questi ultimi tempi, grazie anche all'accoglimento dei nuovi strumenti normativi nel Codice della Strada che permettono di realizzare rapidamente una maglia di percorsi ciclabili per offrire una mobilità differenziata e rivolta a tutti, ma il pensiero di una città a 30 km, che ridistribuisce i suoi spazi destinandoli prevalentemente alle persone, che ha un'attenzione per tutti i suoi cittadini da 0 a 90 anni, ancora non c'è.

È un errore gravissimo: davanti agli esempi concreti che ci stanno mostrando le capitali europee, qui a Milano nessuno ha ancora capito veramente che la mobilità è la sfida del futuro e che ad essa è strettamente legato anche il rilancio economico.

Continuare a credere che una città trafficata e congestionata sia una città moderna ed efficiente è un errore che stiamo pagando caro.

Eccoci quindi ancora una volta di fronte al tema della mobilità sostenibile e della ciclabilità: parlarne soltanto non basta, bisogna anche crederci: vuol dire pensare con un respiro ampio (e dire respiro non è una metafora).

Milano vive sulla mobilità di persone e cose.

Occorre pensare ad una mobilità che riequilibri la destinazione degli spazi, che restituisca a tutti ciò che l'espansione incontrollata della mobilità veicolare ha sottratto impunemente: questa è la prima cosa per avere una città più democratica, meno conflittuale; avere meno conflitti sulle strade vuol dire una Milano dove i rapporti tra i vari utilizzatori diventano più sereni: la qualità della vita di tutti migliora.

Servono persone che credano nella trasformazione della cittàattraverso un efficiente e diversificato sistema di mobilità che punti sulla riduzione dei veicoli circolanti e in sosta, sullo sviluppo del trasporto pubblico, sull'utilizzo di mezzi sostenibili e in particolare della bicicletta; servono persone consapevoli che questo cambiamento è necessario e urgente e non può essere ridotto ad una questione ideologica.

Abbiamo bisogno di persone nuove, entusiaste, capaci di portare una visione, che questa visione la sappiano raccontare in modo convincente, gente che la mobilità attiva la pratica quotidianamente.

Guardiamo avanti e scegliamo bene le persone che eleggeremo, se non vogliamo perdere, dopo decenni di ottuse chiusure e richieste inascoltate, anche quel poco che abbiamo ottenuto finora.

       

Per informazioni:

Guia Biscaro - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Coperta Scucita - Ordinari tragitti quotidiani: report

Valutazione attuale:  / 1

Sabato 18 settembre 2021 si è svolta una nuova puntata de La Coperta Scucita: ricognizione della rete ciclabile milanese. Il tema era:

Muoversi in bici ogni giorno: ordinari tragitti quotidiani
Strade e ciclabili vecchie e nuove

Ecco un report dei temi trattati durante il sopralluogo itinerante.

"Esedra" del Parco Trotter e via Rovereto

Si tratta della realizzazione definitiva di una sperimentazione di zona 30, cioè il progetto di Zona 30 TréntaMi in Verde concepito da Genitori Antismog, FIAB Milano Ciclobby, e dall'architetto Matteo Dondé e realizzato nel periodo aprile–dicembre 2019 con il Comune di Milano – Assessorato alla Mobilità e con NoLo Social District .
Attualmente è in corso la posa della pavimentazione definitiva dello spazio "Esedra", mentre il resto del progetto definitivo è stato ultimato (la posa a dimora degli alberi avverrà più avanti, nella stagione idonea).

Viale Monza

Si percorre il viale utilizzando la corsia ciclabile realizzata alla fine dello scorso anno, grazie all' implementamento del Codice della Strada con nuove norme per favorire la ciclabilità; i partecipanti hanno sperimentato l'effettiva sicurezza che lo spazio dedicato in carreggiata offre a chi pedala.
Milano come Berlino.

Si osserva che l'innesto della ciclabile in piazzale Loreto ha invece delle criticità - già segnalate all'Amministrazione – che necessitano di un ridisegno della segnaletica.

Corso per imparare ad andare in bici in strada

Valutazione attuale:  / 0

Domenica 19 settembre si è svolto il breve corso per insegnare ad andare in bici in strada, dedicato a chi si sente poco sicuro, ha appena imparato o da un po' non usa le 2 ruote.
Il tempo incerto (molto incerto, infatti poi ha piovuto) e il vento forte non hanno fatto desistere alcuni dei nostri allievi (altri si erano prenotati ma hanno preferito rinunciare).
Per noi è stata una fortuna ed un piacere perché abbiamo potuto essere loro tutor in un rapporto di 1 a 1.

Vista la grande richiesta dei corsi per imparare ad andare in bici, si replica domenica 25 settembre dalle 9:30 alle 13:30 al Parco Sempione.
Non tutti sanno andare in bici e non tutti si sentono sicuri. C'è chi non ha mai imparato, chi ha avuto un'esperienza negativa e non ha mai voluto ripeterla; c'è chi invece è ancora bambino, ma non ha occasione di imparare.
Per questo proponiamo un corso per regalare a tutti la libertà di spostarsi in bici. Mettiamo a disposizione i nostri istruttori per insegnare a usare la bicicletta a chi ancora non è capace. In collaborazione con Bikeitalia.

Info ed iscrizioni: https://www.fiabmilano.it/calendario/2021/09/25/corso-per-imparare-ad-andare-in-bicicletta


 

La Coperta Scucita: ordinari tragitti quotidiani

Valutazione attuale:  / 2

SABATO 18 settembre 2021
Muoversi in bici ogni giorno: ordinari tragitti quotidiani
Strade e ciclabili vecchie e nuove

  • ore 09:45 ritrovo: "Esedra" del Parco Trotter – via Giacosa
  • ore 10:15 partenza
  • ore 13:00 arrivo: via Borsieri 4/e_sede FIAB Milano Ciclobby

Totale km 10 circa.

Percorso e temi:

https://goo.gl/maps/pxtSo4bqSkgvDLY17

  • viale Monza, Milano come Berlino
  • piazzale Loreto oggi; e poi?
  • cavalcavia Bacula/ponte Ghisolfa: la partecipazione, il progetto; a quando la realizzazione?
  • piazzale Cimitero Monumentale: ciclabilità vecchia e nuova
  • via Quadrio: il controsenso ciclabile e come si usa
  • via Borsieri e dintorni: piazze tattiche e nuova ciclabilità

Osservazioni e commenti coordinati dal Gruppo Tecnico di FIAB Milano Ciclobby.

Prenotazione obbligatoria: https://www.fiabmilano.it/calendario/2021/09/18/la-coperta-scucita-ricognizione-della-rete-ciclabile-milanese


 

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: 16-22 settembre 2021

Valutazione attuale:  / 0

Torna una nuova edizione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, iniziativa a cui FIAB e le associazioni locali aderiscono con un ricco calendario di appuntamenti.

Per l'edizione 2021 la Commissione Europea ha scelto come focal theme la salute e la mobilità sostenibile che in Italia è stata declinata da FIAB nel motto Prendi a cuore il tuo ambiente: scegli la bici!.

In particolare venerdì 17 settembre FIAB propone l'ottava giornata dedicata al Bike to Work con la quale la Federazione punta a sensibilizzare dipendenti, professionisti e aziende (pubbliche e private) su una pratica fondamentale per il futuro delle città.

FIAB Milano Ciclobby propone per domenica 19 settembre Impariamo ad andare in bici - In Strada! iniziativa dedicata a chi ancora non si è mai mosso in bici da solo:
https://www.fiabmilano.it/calendario/2021/09/19/impariamo-ad-andare-in-bici-in-strada

Sempre domenica 19 settembre 2 proposte di cicloturismo:

Sabato 18 settembre torna La Coperta Scucita: Ricognizione della rete ciclabile milanese, Muoversi in bici ogni giorno: ordinari tragitti quotidiani. Strade e ciclabili vecchie e nuove

Articolo sul sito della FIAB dedicato alla SEM

Pagina dedicata alla SEM sul sito del Ministero della Transizione Ecologica

 






Twitter

Federico Del Prete

RT @Halloground: *me seeing this on my instagram feed posted by a friend *me getting immediately triggered [BRILLIANT FIRST-OF-ITS KIND CE…

by Federico Del Prete